The Little Boy Found – William Blake – Traduzione e Analisi

Qui di seguito andremo a tradurre ed analizzare ” The Little Boy Found ” scritto da William Blake e pubblicato nelle “Songs of innocence” nel 1789:

TESTO ORIGINALE

The little boy lost in the lonely fen,
Led by the wand’ring light,
Began to cry, but God ever nigh,
Appeared like his father in white.

He kissed the child and by the hand led
And to his mother brought,
Who in sorrow pale, thro’ the lonely dale
Her little weeping boy sought.

TRADUZIONE

Il piccolo ragazzo si è perso nella solitaria palude,
Guidato da una luce errante,
Ha cominciato a piangere, ma Dio gli è vicino,
Apparso come suo padre in bianco.

Baciò il bambino e per mano lo condusse
E lo portò a sua madre,
Che in pallida tristezza, attraverso la vallata solitaria
Il suo piccolo ragazzo piangente cercava.

ANALISI

” The Little Boy Found ” fu scritto da William Blake e pubblicato nelle “Songs of innocence” nel 1789. Lo schema delle rime è ABCB DEFE. Il poema è composto di due strofe. Nella prima, il piccolo ragazzo è disperse in un acquitrino, ed è sgomento finché Dio non gli giunge incontro. Nella seconda strofa Dio lo guida fino a sua madre, che era in pensiero per esso.

Uno dei temi principali in “ The Little Boy “ è la presenza di Dio nella vita delle persone. Dio è un argomento comune nella poesia di Blake. In questa poesia, essere persi non significa letteralmente non sapere dove ci si trova fisicamente, quanto piuttosto essere smarriti nella vita. Il piccolo ragazzo è smarrito e viene condotto dalla luce di Dio. Dio appare come suo padre vestito di bianco, simbolo della sua purezza. Il fatto che il ragazzo fosse perso, può essere simbolo del fatto che esso si fosse allontanato dalla sua originale condizione di innocenza. Quando Blake scrive che Dio conduce il bambino da sua madre, intende che esso ritorna alla sua condizione iniziale di innocenza.