The Sun Has Long Been Set – William Wordsworth – Traduzione e Analisi

Di seguito andremo a tradurre ed analizzare il sonetto “The Sun Has Long Been Set”, conosciuta anche come “A Night Of June”, scritto da William Wordsworth (17701850):

TESTO ORIGINALE

The sun has long been set,
The stars are out by twos and threes,
The little birds are piping yet
Among the bushes and trees;
There’s a cuckoo, and one or two thrushes,
And a far-off wind that rushes,
And a sound of water that gushes,
And the cuckoo’s sovereign cry
Fills all the hollow of the sky.
Who would “go parading”
In London, “and masquerading,”
On such a night of June
With that beautiful soft half-moon,
And all these innocent blisses?
On such a night as this is! Continua a leggere

Most Sweet It Is With Unuplifted Eyes – William Wordsworth – Traduzione e Analisi

Di seguito andremo a tradurre ed analizzare il sonetto “Most Sweet It Is With Unuplifted Eyes” scritto da William Wordsworth (17701850):

TESTO ORIGINALE

Most sweet it is with unuplifted eyes
To pace the ground, if path be there or none,
While a fair region round the traveller lies
Which he forbears again to look upon;
Pleased rather with some soft ideal scene,
The work of Fancy, or some happy tone
Of meditation, slipping in between
The beauty coming and the beauty gone.
If Thought and Love desert us from that day,
Let us break off all commerce with the Muse:
With Thought and Love companions of our way,
Whate’er the senses take or may refuse,
The Mind’s internal heaven shall shed her dews
Of inspiration on the humblest lay. Continua a leggere

Travelling – William Wordsworth – Traduzione e analisi

Di seguito andremo a tradurre ed analizzare la poesia “Travelling” scritta da William Wordsworth:

TESTO ORIGINALE

This is the spot:—how mildly does the sun
Shine in between the fading leaves! the air
In the habitual silence of this wood
Is more than silent: and this bed of heath,
Where shall we find so sweet a resting-place?
Come!—let me see thee sink into a dream

Continua a leggere

Il legame metallico – Proprietà metalliche – Riassunto

Da cosa derivano le proprietà cosiddette “metalliche” di certi solidi? In un cristallo formato da molti atomi, li livelli energetici degli orbitali molecolari sono talmente ravvicinati da formare una banda continua, vediamo come ciò influisce sulle caratteristiche di un solido…La teoria degli orbitali molecolari applicata ad un solido cristallino

Un cristallo metallico è caratterizzato da un’estesa sovrapposizione degli orbitali di valenza dei singoli atomi in modo da formare orbitali molecolari delocalizzati, estesi su tutto il reticolo cristallino (orbitali di Bloch). I cationi (i nuclei degli atomi) sono disposti secondo un reticolo ordinato, e sono circondati da un “mare” di elettroni di valenza mobili e delocalizzati. Continua a leggere

Descrivere una persona in inglese – Guida

Spesso a scuola, media o superiore che sia, l’insegnante di inglese può richiedere agli alunni la descrizione di una persona. In questo articolo andremo spiegare com descrvere una persona in inglese in maniera chiara e coincisa.

Inanzitutto è necessario avere ben presente vari aspetti della persona che si intende descrivere, quindi riordinarli secondo uno schema logico. Detto questo, iniziamo! Continua a leggere

Giorno solare e giorno sidereo

In questo brevissimo articolo andremo a definire sinteticamente cos’è il giorno solare, cos’è il giorno sidereo, qual’è la differenza tra la durata media di un giorno sidereo e e un giorno solare ed il perchè di questo fenomeno.

Il giorno solare

Il giorno solare è il tempo che intercorre tra due passaggi consecutivi del Sole sopra il meridiano locale.

Il giorno sidereo

Il giorno sidereo è il tempo che intercorre tra due passaggi consecutivi di una medesima stella fissa sopra il meridiano locale Continua a leggere

Il Primo Principio della dinamica – Enunciato e commento

In questo articolo andremo ad enunciare e commentare il primo principio della dinamica nella formulazione classica e nella formulazione moderna:

Nella formulazione classica il Primo Principio della dinamica (detto anche Principio di Inerzia) afferma che:

“Qualunque punto materiale non soggetto ad alcuna forza, o rimane in quiete oppure si muove di moto rettilineo uniforme”

Nella formulazione moderna il Primo Principio della dinamica afferma che:

“Esiste almento un Sistema di Riferimento inerziale”

ovvero un SdR rispetto al quale un punto materiale non soggetto a forze o è in quiete oppure si muove di moto rettilineo uniforme. Continua a leggere